Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy

Richiedi un preventivo

campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio

  * consenso all'utilizzo
PrestitiOnline.com attua una politica di trattamento dei dati personali nel rispetto del diritto alla riservatezza dei soggetti coinvolti. nformativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e consenso al trattamento dei dati personali da parte degli aventi diritto e degli interessati al trattamento dei loro dati personali.
campo obbligatorio


Esempio

Puoi avere
15.000
Conuna rata base di
179
al mese/120 rate
Tan fisso 6,25% Taeg fisso 7,8%



Prestiti con Delega

Hai necessità di chiedere un prestito, ma la cifra che ti occorre è troppo elevata e il prestito personale o la cessione del quinto non arrivano a coprire tale importo. Oppure, hai già in corso una cessione sulla tua busta paga, e non ti conviene rinnovarla. Cosa puoi fare in casi di questo tipo? Esiste la soluzione perfetta per te, e si chiama prestito con delega.
 
Se vuoi conoscere tutti i dettagli informativi e i vantaggi relativi al prestito con delega, quali sono le modalità e i documenti necessari alla richiesta, chiama subito il nostro numero verde 800.100.700, e i nostri esperti saranno lieti di offrirti la loro consulenza per aiutarti a capire se può essere la soluzione adatta a te.
 

Alcuni esempi di prestiti con delega
Importo prestito 60 mesi 84 mesi 120 mesi
5.000 € 110,00 €   84,00 €   65,00 €
10.000 € 216,00 € 164,00 € 124,00 €
15.000 € 324,00 € 243,00 € 185,00 €
20.000 € 428,00 € 326,00 € 245,00 €
30.000 € 641,00 € 483,00 € 364,00 €

​Tan da 4,25% - Taeg da 8,30%. Per le condizioni economiche e contrattuali consultare i Fogli informativi
 

Il prestito con delega è un tipo di prestito che ti permette di ottenere in busta paga l'addebito di un "secondo quinto" dello stipendio: sostanzialmente si tratta di un'eccezione alla legge che stabilisce un importo massimo per la rata di un finanziamento pari al 20 per cento dello stipendio.

Al contrario, scegliendo il prestito con delega, ti verrà aggiunta una seconda trattenuta che porterà la detrazione totale ad un valore di circa il 40 per cento del tuo stipendio. Per quanto sia piuttosto onerosa, è comunque una procedura abbastanza diffusa, per il semplice fatto che permette di ottenere una liquidità maggiore di un normale prestito.
 
Si tratta comunque di un finanziamento che, per sua natura, è piuttosto impegnativo: prima di richiederlo, valuta con attenzione la tua situazione economica, la tua disponibilità e il tuo reddito. Ovviamente, è avvantaggiato nella richiesta chi ha uno stipendio consistente e un TFR di una certa portata, non importa se sia accantonato in azienda o presso un fondo integrativo.

È un prestito facile da ottenere per i lavoratori statali, per i dipendenti della pubblica amministrazione e per chi presta servizio nelle Forze Armate, ammesso che abbiano maturato un periodo di anzianità consistente,  mentre per i dipendenti privati può accadere che l'amministrazione dell'azienda non accetti la trattenuta delle doppia rata.
 
È invece piuttosto difficile da ottenere per chi lavora in un'azienda di piccole dimensioni, e per chi ha pochi anni di anzianità e uno scarso TFR.
 
Il prestito con delega permette di ottenere una liquidità che può raggiungere i 90.000 euro, la rata mensile, come avviene per la cessione del quinto, resta sempre fissa per tutta la durata del piano di ammortamento, il cui massimo è 10 anni, rinnovabile prima della scadenza.

Trattandosi di un prestito non finalizzato, permette di utilizzare la cifra ottenuta per spese di qualsiasi tipo, e può essere un'ottima soluzione come consolidamento debiti, raccogliendo in un'unica rata tutti i finanziamenti e i prestiti in corso. Viene concesso generalmente anche ai protestati e a chi avesse un pignoramento in atto.
 
Se pensi possa essere una soluzione alle tue necessità, non esitare a chiamarci: i nostri consulenti ti daranno tutti i chiarimenti che vorrai richiedere, e ti aiuteranno nella procedura di richiesta, dopo avere valutato insieme a te i reali vantaggi che il prestito con delega potrebbe darti.
 
Il Prestito con Delega per legge deve essere protetto da due polizze assicurative integrate nel costo delle rate per tutta la durata del finanziamento.

In caso di perdita involontaria del lavoro, sarà la Compagnia di Assicurazione a garantire l’estinzione del debito residuo, mentre con la polizza Rischio Vita gli eredi saranno completamente sollevati dal pagamento del debito residuo.

Per avere maggiori informazioni, consulta la Guida Prestito con Delega, invia una mail ai nostri consulenti o contattaci gratuitamente all’800.100.700.

Guida al Prestito con Delega

Vuoi approfondire il tema del prestito con delega? 
Grazie alle nostre guide appositamente create per te, potrai conoscere tutto ciò che ti occorre sapere sull'argomento!

Vai alla Guida sul Prestito con Delega
Richiedi un Preventivo