Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy

News

27/07/2015

Anche la Banca d'Italia certifica l'aumento dei prestiti alle famiglie


Anche la Banca d'Italia certifica l'aumento dei prestiti alle famiglie e lo fa nel suo Bollettino Economico n. 3 del 2015. Il bollettino fotografa la ripresa dell'economia italiana, caratterizzata dal numero di prestiti erogati alle famiglie e alle imprese e accompagnata anche da un incremento della domanda interna. 

Le politiche espansive adottate dalla BCE con le operazioni di Quantitative Easing stanno avendo effetti positivi sul settore creditizio italiano. Imprese e famiglie possono ottenere più facilmente finanziamenti, a condizioni economiche vantaggiose. Rispetto al 2014, nei primi tre mesi dell'anno i mutui concessi sono stati il 15% in più, con tassi di interesse in discesa. Aumentano anche i crediti concessi alle imprese manifatturiere e alle famiglie, raggiungendo i livelli più alti degli ultimi tre anni. Il documento elaborato dalla Banca d'Italia registra un più facile accesso al credito tanto per i privati, quanto per le piccole e medie imprese.

Secondo quanto rilevato dal Bollettino economico della Banca d'Italia migliorano anche le aspettative di famiglie e imprese. Questo elemento, combinato con la leggera ripresa del tasso di inflazione, una maggiore fiducia da parte di imprenditori e consumatori e il rialzo della domanda interna, fa da traino a una fase di espansione dell'economia italiana.

Necessiti di un prestito per realizzare i tuoi progetti? Richiedi subito un finanziamento online su prestitionline.com! Potrai ottenere la somma di cui hai bisogno in tempi brevi e alle migliori condizioni di mercato. Chiama il numero verde 800.100.700 per ricevere senza impegno tutte le informazioni da un nostro consulente.

Richiedi un Preventivo