Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy

News

03/06/2015

L'impianto fotovoltaico? Si finanzia con un prestito chirografario


Cresce il numero di installazioni di impianti fotovoltaici in Italia, malgrado il Conto Energia sia andato in pensione. La riduzione dei costi dei componenti, la presenza di agevolazioni fiscali e la crescente vantaggiosità dell'autoproduzione dell'energia rispetto all'acquisto, contribuiscono al moltiplicarsi degli impianti a uso domestico. Chi sogna un impianto fotovoltaico ma ha bisogno di un finanziamento, può scegliere un prestito chirografario

I prestiti chirografari sono finanziamenti a medio termine non coperti da ipoteca. A garantire il credito della banca o della società finanziaria che ha concesso il prestito sarà il patrimonio del debitore, a cui eventualmente potrà essere affiancata una garanzia ulteriore, come la fideiussione di un terzo. Il debitore prende il nome di chirografo, termine greco che significa "scritto a mano" e che sta a indicare l'impegno a onorare il debito tramite l'apposizione della firma sul contratto. 

I prestiti chirografari per il fotovoltaico possono arrivare a coprire il 100% delle spese da sostenere, inclusi i costi di installazione e messa in opera dell'impianto. La durata del prestito è solitamente fissata in pochi anni: nella maggior parte dei casi il finanziamento ha una durata compresa tra i 2 e i 10 anni.

Al prestito può essere applicato un tasso di interesse fisso o variabile e l'importo finanziato può arrivare a 70.000 euro. Il prestito chirografario, proprio per la sua semplicità, è tra i prodotti finanziari più indicati per chi ha intenzione di arricchire la propria abitazione con un impianto fotovoltaico residenziale.

Facile da gestire e vantaggioso, questo prestito offre la possibilità di trasformarsi in produttori di energia e di rientrare dall'investimento in pochi anni, attraverso il risparmio in bolletta assicurato dall'autoconsumo e gli eventuali profitti derivanti dallo scambio sul posto.

Se il tuo sogno è quello di produrre autonomamente l'energia per la tua abitazione attraverso un impianto fotovoltaico, ma al momento non possiedi abbastanza denaro per affrontare le spese, puoi affidarti agli esperti di Prestiti Online e richiedere un prestito per ristrutturazione.
Chiama il numero verde 800.100.700 per ricevere tutte le informazioni che ti occorrono gratuitamente e senza impegno oppure invia una mail di richiesta.

 

Richiedi un Preventivo