Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy

News

10/06/2015

Prestiti per vacanze, per partire anche in mancanza di liquidità


La mancanza di liquidità non è un freno per chi desidera partire per le vacanze e concedersi un po' di meritato relax lontano da casa. Negli ultimi anni, infatti, molti italiani che non disponevano di sufficiente denaro per partire per le ferie hanno scelto di richiedere un prestito personale per regalare a se stessi e alla loro famiglia una vacanza rimborsabile in piccole rate.

I prestiti per vacanze sono anche un'ottima scelta per partire per una vacanza studio, un'esperienza all'estero che può rivelarsi un vero e proprio investimento per il futuro dei più giovani.

Quello dei prestiti per vacanze è uno dei prestiti che ha fatto registrare i più alti tassi di crescita negli ultimi anni. Complici gli importi ridotti dei finanziamenti di cui si ha bisogno per partire e le offerte delle società finanziarie che sono convenienti, molti italiani hanno deciso di finanziare i propri viaggi in questo modo. 

Dal momento che siamo alla vigilia dell'estate, questo è il momento migliore per valutare l'opportunità di richiedere un prestito per le vacanze. Trattandosi di un prestito personale non finalizzato, il denaro ricevuto può essere speso liberamente per coprire tutte le spese collegate alla vacanza e non è necessario produrre dei giustificativi di spesa.

In genere, i prestiti per vacanze hanno un importo inferiore a 10.000 euro e sono concessi entro pochi giorni. A seconda dell'importo richiesto, il prestito può avere una durata compresa tra 12 e 60 mesi. La società finanziaria o la banca non richiedono garanzie particolari, se non il possesso di un reddito stabile e una buona affidabilità creditizia.

Richiedi un Preventivo